Vai al contenuto
Microspia

BONIFICHE AMBIENTALI E BONIFICHE CELLULARI

LA TUA AZIENDA È SICURA DA ORECCHIE E OCCHI INDISCRETI?

Le aziende vittime dei fenomeni di spionaggio sono in continuo aumento. L’organizzazione aziendale detiene e gestisce considerevoli quantità di informazioni e di dati inerenti i processi e/o quelli dei propri clienti. In questo scenario informatico in continua evoluzione risulta indispensabile tutelarsi effettuando bonifiche ambientali e bonifiche cellulari. Mirano a verificare la presenza di dispositivi di intercettazione o l’eventuale presenza di software Trojan o Spy all’interno dei nostri dispositivi.

Solo attraverso l’ausilio di bonifiche ambientali e analisi cellulari si può assodare una solida sicurezza all’interno dell’azienda.

 

BONIFICHE AMBIENTALI: COSA SONO E A COSA SERVONO

Le Bonifiche ambientali sono attività di ricerca mirate a individuare microspie, microfoni o microcamere di qualsiasi tipologia o dispositivi miniaturizzati di alta qualità. Vengono facilmente nascosti in prese, elettrodomestici, penne, chiavette usb, lampade, etc..  e installati illegalmente per raccogliere informazioni riservate che compromettono la privacy e l’incolumità aziendale.

Il tema delle bonifiche ambientali va affrontato seguendo due aspetti importanti, quello tecnico e quello investigativo.

L’aspetto tecnico prevede la conoscenza delle tecnologie di attacco e delle metodologie pratiche di installazione dello strumento da misurare e stanare. 

L’ aspetto investigativo indaga sulle motivazioni dell’attacco subito e sui metodi con i quali le informazioni rilevate verranno utilizzate.

BONIFICHE CELLULARI: COSA SONO E A COSA SERVONO

L’avvento di tecnologie informatiche sempre più sofisticate rende indispensabile ricorrere all’analisi dei dispositivi quali smartphone e tablet  per rilevare la presenza di software spia e procedere alla loro rimozione. Si parla di “spy phone” ovvero quando su un cellulare viene installato un software spia in grado di prendere visione di tutti i dati dell’apparato come:

  • registrare chiamate in entrata e in uscita;
  • visualizzare la localizzazione GPS;
  • rilevare informazioni di contatti personali.

Software in grado di funzionare come vere e proprie microspie.

 

LA NOSTRA AREA TECNICA

AQ Investigazioni ha sviluppato metodologie per la mitigazione e la gestione di tutti tutti quei rischi gravanti sulle informazioni. Le varie infrastrutture possono essere analizzate tramite un’accurata bonifica ambientale, fondamentale per individuare la presenza di dispositivi elettronici non autorizzati come microspie in azienda, in ambienti domestici o all’interno della propria auto.

AQ Investigazioni si avvale di operatori tecnici altamente qualificati e di strumenti tecnologici avanzati comprese le attività TSCM (Tecnica Surveillance Counter Measures) dedicate alla ricerca e alla rilevazione di intrusioni e/o tentativi di intrusione elettronica.

Inoltre AQ Investigazioni propone la verifica dei Devices mediante un apparato in grado di analizzare il traffico rete di qualsiasi dispositivo cellulare o tablet, con la finalità di individuare l’eventuale presenza di software Trojan o spy.

Non solo il mondo dell’impresa è esposto ai rischi di intrusioni elettroniche ma sono frequentemente obiettivo di attività illecite di questa natura anche gli interessi privati.

Investigazioni Andrea Quarta